Programmi portabili, cosa sono e come si usano


I programmi Standalone chiamati anche No-install o Portable sono dei software che non necessitano di installazione, non sporcano le cartelle ed il registro di windows, mantengono il sistema sempre performante non appesantendolo e sanno fare bene il loro lavoro.
Sono preferibili ai più blasonati software commerciali, o ai programmi installati di default nel nostro Pc, dato che, la maggior parte di loro sono GNU GPL (software libero) o freeware, sono multilingua, possono essere usati da tutti, scambiati senza fini di lucro e, data la loro leggerezza, possono essere portati dentro una chiavetta, per essere usati da un pc ad un altro, mantenendone le nostre impostazioni ed i nostri settaggi.
In ambito professionale i software portable sono particolarmente apprezzati da chi abbia la necessità di lavorare per breve tempo su diversi PC, spostandosi continuamente da uno all'altro.
Si diventa del tutto anonimi e si evita di disperdere informazioni su computer esterni.
Esistono siti affidabili nei quali è possibile scaricare, gratis ed in modo legale, software "portable" di ogni tipo, per la gioia delle nostre "chiavette" preferite: per trovarli è sufficiente una breve ricerca su un motore qualunque con le parole-chiave "portable software".
In alternativa, si possono scaricare e copiare su chiavetta le suite precompilate di programmi portable che contengono tutti gli strumenti e i software migliori e più utili (su internet digitando "portable software suite".
Il mio consiglio è quello di creare una cartella con un ambiente completo, formato da una serie di programmi familiari all'utente, in modo che, ovunque ci si trovi e qualunque pc si utilizzi, a casa, a scuola, al lavoro, in un internet point, ci si trovi sempre con le proprie abitudini, le proprie applicazioni e le proprie impostazioni personalizzate.
Ogni applicazione portabile si compone di un file compresso, bisogna estrarre i file in esso compresi all'interno della cartella desiderata.
Per avviare il software, di solito, basta cliccare sul file con estensione .exe.
A volte è necessario avviare il programma con privilegi di amministratore ( clic destro, "esegui come amministratore").
Vi servono programmi "particolari"?   e non li trovate?, contattatemi, se esistono, ve li farò avere.